SUBBUTEO FISCT – TROFEO DEI RE – ROMOLO

Nel giorno in cui si ricorda la fondazione di Roma, si è disputata la prima prova del “Trofeo dei Re” intitolata a “ROMOLO“, primo Re di Roma sebbene in coabitazione con “TITO TAZIO“.

I sedici partecipanti si sono affrontati su cinque turni di gioco organizzati con formula svizzera e partite da due tempi da 10 minuti l’uno.

Il torneo è stato vinto da Andrea Strazza – 15 punti, frutto di cinque vittorie – che ha preceduto Ermanno Marchetti (11 punti) e Marco Nicastro (10 punti).

Ottima prestazione di Davide Pulito (9 punti) e buon ritorno con le basi basculanti di Carmine Napolitano (8 punti).

Ricordiamo che il Centro Sportivo in Miniatura, in collaborazione con il Delegato Regionale F.I.S.C.T., organizzerà, con cadenza pressoché mensile, un torneo intestato ad uno dei sette Re di Roma.

Il Trofeo dei Re sarà definitivamente assegnato al giocatore che, per primo, vincerà, almeno una volta, anche in più stagioni agonistiche, tutti i tornei intitolati ai sette re di Roma.

Di seguito il file con risultati e classifiche del torneo e l’aggiornamento in tempo reale delle classifiche Grand Prix Lazio.

Prossimi appuntamenti: 26 aprile (ultima prova di qualificazione al Campionato Regionale di Subbuteo Tradizionale) e 1° maggio (Campionato Regionale di Subbuteo Tradizionale).

Premiazione: Ermanno Marchetti – 2°- Andrea Strazza – 1°- e Marco Nicastro – 3°

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *